Che cosa è un rinforzo del tetano?

Un booster di tetano è un’iniezione che viene utilizzata per impedire a una persona di sviluppare una grave infezione chiamata tetano. Questa iniezione è un vaccino contro la booster, il che significa che è dato per estendere o aumentare l’immunità di una persona dopo che ha ricevuto in precedenza un vaccino contro il tetano. Infine, l’immunità di una persona può cominciare a sbiadire, quindi i medici forniscono i booster per assicurare che i loro pazienti rimangano immuni. Di solito, ogni booster di tetano fornisce protezione per circa 10 anni.

Uno dei vaccini più comunemente somministrati è un colpo di tetano. Protegge da un’infezione batterica chiamata tetano che in alcuni casi causa gravi sintomi e persino la morte. Di solito, le persone ricevono colpi di tetano che li permettono di proteggere da questa malattia prima di entrare nella scuola di grado. Le vaccinazioni somministrate per il tetano dovrebbero durare per un periodo di 10 anni. Una volta che questa volta è passata, una persona riceve solitamente un rinforzo del tetano, che in genere dovrebbe durare altri 10 anni.

Il tetano non è una minaccia che va via dopo un tempo. Invece, una persona rimane vulnerabile ad essa per tutta la sua vita. Come tale, di solito ha bisogno di un rinforzo del tetano non appena dopo il primo periodo di 10 anni passa dal suo primo vaccino contro il tetano, ma anche ogni decennio per tutta la sua vita.

Purtroppo, essere aggiornati sul colpo di tetano non conferisce alla persona una protezione del 100 per cento dall’infezione. Se è passato un tempo da quando una persona ha ricevuto un booster, c’è la possibilità che non avrà l’immunità al 100%. Al contrario, se un individuo riceve un taglio profondo o ferita dopo che sono trascorsi circa cinque anni o più dopo che ha ricevuto un booster, potrebbe aver bisogno di un altro booster per assicurarsi di avere la piena immunità. Può anche aver bisogno di un booster se il suo taglio è particolarmente sporco o è stato fatto con uno strumento sporco o contaminato.

Se una persona non riesce a ottenere un rinforzo del tetano nel tempo, potrebbe sviluppare il tetano. In tal caso, potrebbe soffrire di sintomi quali febbre, difficoltà di deglutizione, spasmi del corpo, muscoli rigidi e una frequenza cardiaca veloce. Può anche soffrire di un aumento della pressione sanguigna e di sudorazione eccessiva. L’infezione è trattabile, tuttavia, con grandi dosi di antibiotici e farmaci antitoxin, un individuo può solitamente recuperare in diverse settimane. Le possibilità di sopravvivenza e di recupero di un individuo sono tipicamente migliori se cerca un trattamento precoce nell’infezione.