Che cosa è una dieta di purea?

Una dieta a base di puro di solito è costituita da cibi comuni, preparati per i pasti, che vengono mescolati fino a quando non è liscia e bevibile. Le condizioni mediche, come la difficoltà di deglutizione, possono richiedere questo tipo di dieta per diminuire il dolore associato a ingestione di alimenti che non sono stati ripartiti. La perdita di peso e gli esperti di disintossicazione del corpo promuovono anche una dieta di purea come un’alternativa sana.

Quando viene utilizzato medico, il cibo puro in frullatore può essere sostituito per gli oggetti di pasto che sono tipicamente più difficili da ingoiare. I problemi di salute, inclusi l’invecchiamento, la malattia da reflusso gastrointestinale e disturbi neurologici, possono richiedere una persona a consumare solo liquidi. Una dieta pura viene utilizzata, in questi casi e in altri casi, per limitare il dolore o la difficoltà associati a ottenere cibo nell’esofago e nello stomaco. In alcuni casi, i problemi di salute associati alla difficoltà di deglutizione possono essere abbastanza gravi da richiedere un tubo di alimentazione.

Le diete puramente mediche seguono spesso le stesse orientamenti alimentari come i menu tipici. Proteine, frutta e verdura sono tutti necessari per una buona salute. I cereali integrali possono anche essere aggiunti ai pasti puri. In alcuni casi, ottenere obiettivi nutrizionali adeguati può essere difficile, in modo da suggerimenti possono essere trovati in linea per quanto riguarda il miglior mix di alimenti da includere in un tale piano di dieta.

Queste diete possono essere preparate sia in un frullatore o in un alimentatore. Un processore alimentare produce tipicamente una consistenza più liscia di un frullatore. Carni, verdure e amidi possono essere pureati contemporaneamente o singolarmente. L’aggiunta di acqua al cibo non è necessaria in tutti i casi, in quanto gli alimenti più morbidi come frutta e verdure in scatola di solito contengono acqua sufficiente per ammorbidire facilmente.

Per i pazienti con condizioni neurologiche o cancro, mangiare una dieta per lo più liquida può richiedere la supervisione. Alcuni medici suggeriscono che un cucchiaino da tè sia usato per mangiare cibi lisci, per ridurre i pericoli di soffocamento. Se gli alimenti vengono purificati fino al punto di apparire liquido, può essere necessario aggiungere altri alimenti interi per fermare il cibo ad una consistenza a base di patate.

Smoothies sono un’altra opzione come parte di una dieta di purea. Le frullati verdi, frutta e proteine ​​sono tre scelte popolari. I frullati verdi hanno una base vegetale a foglia, ai quali possono essere aggiunti frutti. I frullati di frutta sono spesso combinati con il latte per creare una consistenza calorosa. I frullati di proteine ​​possono utilizzare una polvere o una base liquida, con cubetti di ghiaccio aggiunti per creare un effetto smoothie.

I neonati e i bambini consumano anche alimenti dietetici puri prima di avere denti. Questi alimenti possono essere preparati a casa o acquistati in piccoli contenitori. I cibi infantili sono tipicamente insipido, in quanto nessun aroma o aromi vengono aggiunti ai cibi interi. Quando i neonati invecchiano e crescono, vengono aggiunti più cibi più complessi che richiedono un sistema digestivo più forte per garantire un’adeguata nutrizione.