Cosa è l’artrite avanzata?

Artrite avanzata è un termine usato per descrivere l’artrite in fase successiva. Affrontando contemporaneamente più articolazioni, l’artrite avanzata è considerata una condizione degenerativa che richiede un trattamento a lungo termine per gestire i sintomi. Gli individui con artrite grave sono disposti su un programma di trattamento multi-faceted che può includere farmaci e terapie fisiche. In alcuni casi, la chirurgia può essere necessaria per riparare i danni articolari.

Purtroppo, non esiste un singolo test per individuare l’artrite. Viene inizialmente eseguito un esame fisico dell’area interessata. I test successivi possono includere test di sangue e urina per controllare i marcatori indicativi di infiammazione. Sono condotti test di imaging per valutare l’entità dell’infiammazione e della condizione dell’articolazione colpita. Se si forma un accumulo di liquido intorno all’articolazione interessata, un campione del fluido può essere raccolto per analisi di laboratorio.

Ci sono diverse cause dell’artrite. Il trigger più comune per i sintomi artriti è l’usura e la rottura delle età sulle articolazioni. Le ossa sono naturalmente ammortizzate dalla cartilagine, che permette alle articolazioni di muoversi liberamente. L’artrite si verifica quando la cartilagine si rompe e le ossa colpite possono macinare l’una contro l’altra. Questa rettifica nelle articolazioni provoca infiammazione del tessuto molle e accumulo di liquidi e compromette la flessibilità articolare.

I segni iniziali dell’artrite sono la rigidità delle articolazioni, soprattutto dopo lunghi periodi di immobilità. Mentre l’artrite progredisce, gli individui avvertono che l’articolazione colpita può esplodere, gonfiarsi e sentirsi calda al tatto. Sebbene i sintomi arthritici iniziali possano interessare un unico articolazione, l’artrite in fase avanzata colpisce contemporaneamente più giunture.

L’artrite avanzato può avere un impatto significativo sulla qualità della vita. L’infiammazione prolungata e la degenerazione della cartilagine possono compromettere la capacità di utilizzare l’articolazione affetta. Ad esempio, se le mani o le ginocchia sono affette, la persona potrebbe non essere in grado di tenere oggetti o camminare con facilità. L’artrite avanzato può anche causare paralisi delle articolazioni, rendendo il lavoro quotidiano un’impossibilità quasi impossibile.

La gestione dell’artrite può implicare approcci multipli. I farmaci topici e orali progettati per ridurre l’infiammazione sono una parte essenziale del trattamento. I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) possono essere utilizzati per alleviare il disagio. Alcune persone possono optare per indossare una stecca per alleviare lo stress congiunto. Ulteriori misure possono includere l’uso di compresse fredde o calde e terapie di massaggio.

L’artrite in fase successiva richiede una terapia più aggressiva. Come l’artrite reumatoide, un disturbo autoimmune in cui il sistema immunitario del corpo attacca i giunti sani, l’artrite può anche essere trattata con farmaci corticosteroidi che aiutano a sopprimere il sistema immunitario allo scopo di alleviare l’infiammazione. La terapia fisica consistente viene utilizzata anche per promuovere la flessibilità articolare.

Quando l’artrite in fase tardiva ha causato deformità articolari o paralisi, può essere eseguita una chirurgia. In alcuni casi, la sostituzione congiunta può essere un’opzione per ripristinare la funzione. La fusione congiunta, un altro trattamento chirurgico, comporta la rimozione delle connessioni interessate e la ricostruzione delle ossa vicine. Supporto artificiale, come i perni, viene introdotto per mantenere le ossa nelle vicinanze mentre si fondono insieme.

L’artrite avanzata è una diagnosi che porta il rischio di complicazioni significative nel lungo periodo. Gli individui con diffusa infiammazione e deterioramento congiunto presentano disagio cronico e potrebbero non essere in grado di partecipare alle attività quotidiane. Con il tempo, non è raro che si verifichi una disabilità permanente.