Cosa è l’enterite acuta?

L’enterite acuta è un termine medico usato per descrivere un’infezione improvvisa che coinvolge l’intestino tenue. Questa condizione può avere una serie di cause, tra cui l’uso di alcuni farmaci, radioterapia, o malattie sistemiche come la malattia di Crohn. I sintomi possono includere dolore addominale improvviso, perdita di appetito o diarrea. Il trattamento dipende dalla gravità dei sintomi e può includere la sostituzione di liquidi perduti, farmaci o reidratazione in un ambiente ospedaliero. Tutte le domande o le preoccupazioni riguardanti l’enterite acuta su base individuale devono essere discusse con un medico o un altro medico.

In molti casi, l’enterite acuta è causata da consumo di cibo o acqua contaminata da batteri nocivi. I disturbi autoimmuni quali la sindrome dell’intestino irritabile o la malattia di Crohn possono anche causare periodi ricorrenti di infiammazione. Alcuni farmaci, inclusi i relievers del dolore over-the-counter come ibuprofene o naproxen, possono portare a questa condizione, specialmente se più del dosaggio consigliato è preso. La causa esatta dell’infiammazione non è sempre conosciuta, anche se vengono eseguiti test diagnostici.

I sintomi dell’enterite acuta tendono a svilupparsi rapidamente e scompaiono senza un trattamento in pochi giorni. Nei casi più gravi, la diarrea grave può portare alla disidratazione. Un campione di sgabello può essere preso nel tentativo di identificare il tipo specifico di batteri che causano la malattia, ma questo test non viene sempre eseguito. Gli antibiotici possono essere utili nel trattamento di alcuni tipi di infezioni batteriche che possono portare allo sviluppo di enterite acuta.

La maggior parte dei casi di enterite acuta può essere trattata a casa e non richiede alcun trattamento medico specifico. Di solito è consigliabile visitare un medico specialmente se sono presenti sintomi gravi, per assicurarsi che non ci siano gravi condizioni mediche sottostanti che devono essere affrontate. I farmaci over-the-counter progettati per trattare la diarrea possono essere utili durante il processo di guarigione e devono essere consumati molti liquidi per evitare la disidratazione.

Se si verifica grave disidratazione, il paziente con enterite acuta può essere trattato in ospedale per alcuni giorni. Quando ciò si verifica, un piccolo tubo noto come un catetere viene inserito in una vena in modo che i fluidi e tutti i farmaci necessari possono essere consegnati direttamente nel flusso sanguigno. Se i diuretici sono stati usati prima dello sviluppo dei sintomi, potrebbero essere necessari sospensione fino al recupero del paziente. Nessuna modifica del farmaco deve essere effettuata senza il consenso preventivo di un medico.